Voglio guidare il tram!!

Quando Groupon metterà in vendita le prove di guida sui tram, invece delle Ferrari e delle Lamborghini, io sarò la prima a comprarne. Col fatto che vado coi mezzi, a lavorare, ne ho viste di tutti i colori. Milano è una città con della gente troppo figa che guida i mezzi. Soprattutto quelli dei tram, anzi, se proprio lo vogliamo dire, QUELLE dei tram. Io prendo il 16, quando voglio fare le cose con lentezza misurata e godereccia. Ci mette la sua oretta, bada, per arrivare dal capolinea (dove lo prendo io) all’altra parte di Milano (dove c’è il mio ufficio), però, è di una goduria che non ti puoi immaginare. Mettiti, poi, se ci riesci, nei seggiolini davanti (non quelli per gli invalidi, neh?) per poter vedere gli autisti e, credimi, ti farai un giro in un mondo fantastico. Ci sono due donne che guidano il 16, la mattina. Io, di solito, becco quella con i capelli castani. Lei è quella materna. La guardo, affascinata, muovere con leggiadria innata quelle maniglie che spostano un bestione di non so quanti metri e quante tonnellate. La sua grazia, meno quando si incazza con quelli che cercano di buttarsi sotto il suo mezzo, è di una leggerezza encomiabile. Con i bambini, poi, è di un tenero da offuscarti la mente. Lo sai che c’è un bimbo con la mamma che si ferma sempre davanti al policlinico, che lei saluta sempre, sempre, sempre augurandogli buona giornata? Voglio dire, lei avrà, come tutti noi, le rotture di cazzo infami della vita, no? Eppure, è sempre così gentile e cortese da non crederci. Ed è la stessa che ha pure una signora che, negli ultimi due o tre metri della fermata di Piazza Salgari, le rendiconta sempre quello che ha fatto e le augura sempre una buona giornata. Che pazienza che ce vò… Poi, lesta e veloce, schizza via, di nuovo, verso nuove avventure tramviarie. La bionda, invece, è diversa. Diciamo più professionale e agguerrita. Non che la castana non lo sia, bada, ma è solo che la bionda è meno amabile, se mi si permette il termine. Non è cattiva. Fa l’autista giusta, ecco. Ed è più sicura di sé, ecco, sì! E’ più sicura di sé. Con gli occhiali da sole, poi, ti fulmina senza guardarti. Come tiene lei il tram, ho visto pochi uomini. Gli uomini lo fanno con quella lentezza e flemma che, a volte, ti vien da andare là e dirgli: “Uè! Ma dove sta l’acceleratore che lo spingiamo un po’ di più ‘sto coso?!”. Ammiro infinitamente queste due donne. Sono davvero qualcosa di grande. Le vedi fare esattamente le cose dei maschi, senza problemi. Scendono giù dal tram con quell’attrezzo che cambia i binari. Insultano quelli che gli vanno quasi sotto. Danno le informazioni a tutti. Non ho mai rivolto loro parola ma, se potessi, gli direi che sono delle donne fantastiche, almeno per me. Le ho viste incazzate ma cortesi, entrambe, con passeggeri maleducati e offensivi e, a volte, mi veniva da andare là e menare i pirla che non capiscono il peso di un tale compito. Vuoi mettere la responsabilità di portare in giro delle vite? Ultimamente, tra le altre, ho preso pure la 91. Ti dirò, la prendo solo se sono disperata. Non mi piace correre con l’autobus, anche se faccio notevolmente prima. E gli autisti della 91 sembra che ci hanno il pepe al culo solo perché hanno la preferenziale. Che corse che fanno. Anche là, però, ho trovato una donna, una sera. E mi ha fatto ridere il fatto che, se a un uomo ci vuole una mano sola per girare il manubrio lei, porella, doveva estendere entrambe le braccia come una che rimesta la polenta in un bidone della benzina con una scopa rotta. Insomma, davvero forti queste donne dell’ATM! Davvero forti! In un’altra vita, magari, farò l’autista dei mezzi pubblici (se ci saranno ancora i tram)… anche se Laura mi ha detto che io, secondo lei, avrei dovuto occuparmi di piante e animali. Vabbè, sai cosa guiderò? Guiderò l’Arca di Noè della prossima alluvione biblica, và, e così avremo accontentato tutti! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...